Ricetta anti mondo

Quando il mondo insiste, e in una maniera o nell’altra le cose non quadrano, si può partire da qui:

Fase 1

Fase 1

E’ una ciotolina piena di fragole tagliate a pezzi. Lo so non è stagione, lo so sono gigantesche rispetto alle fragole “naturali”, ma se ti sforzi, sembra estate.

Già questo dovrebbe bastare a sedare l’effetto mondo. Se la situazione è più complicata però, si può passare alla fase due:

Fase 2

Fase 2

Quella che vedete sopra alle fragole è crema di mascarpone. Una cavolata da fare. Prendi 4 uova, separi il bianco dal rosso, sui rossi butti zucchero e mascarpone, a seconda di quanto ti piace. I bianchi li sbatti a manetta, li “monti” (che nessuno rida). Poi metti l’impasto con metà dei bianchi insieme al resto e giri. Se hai tempo, fai riposare, altrimenti via sulle fragole.

Ma se anche così non basta, c’è sempre la fase tre:

Fase 3

Fase 3

In pratica fai scaldare il forno, e con un cucchiaio prendi i bianchi dell’uovo e li metti sulla carta da forno con sopra lo zucchero. Vengon fuori delle pseudo meringhe che usi sopra a questa coppetta.

Se anche così non funziona, buona era buona, almeno ci hai provato.

  • Tino

    STRALOL……..eh bravo il nostro pasticcere…..
    se dovessi ogni volta che nn quadra qualcosa in questo periodo, sarei già diabetico ora! 🙂

    ma…… un assaggio 😉 ??