Come installare un WePod

Seconda puntata sul tema matrimonio felice.
Tratta di un dispositivo innovativo, che non può mancare nelle tasche di nessun fidanzato che vuol fare il grande passo.

WePod

WePod

Design accattivante ed ergonomico, prezzo conveniente (perché non costa niente), disponibilità immediata. E’ lui, il WePod.

Procedura per una corretta installazione:

FASE 1. I motivi:

  • Buttare via l’I (io) introdurre il we (noi);
  • Costruire una base, delle fondamenta, qualcosa di solido contro le intemperie;
  • Tenere presente che: da domani siamo solo noi, poi saremo forse di più, poi saremo di nuovo solo noi, poi forse solo tu. O solo io. Nel frattempo siamo noi.

FASE 2. imparare a dare l’esempio:

  • Tenere presente che: Dire senza fare vuol dir niente;
  • Per calcolare le batterie vale la seguente formula: comunicazione è quello che arriva, non quello che parte;
  • Nota: senza coerenza è verosimile un rientro in scena dell’I, ciò va evitato, potrebbe invalidare la garanzia.

FASE 3. la fortuna non esiste:

  • Nel calcolo della garanzia considerare che ognuno è artefice del suo destino;
  • Rispetta l’ambiente: non gettare il dispositivo. Rispetta lei, rispetta lui, rispetta tutti;

Disponibilità immediata. Acquistabile ovunque. Spese di spedizione comprese nel prezzo.

  • Tino

    Strafico sto prodotto….ci voglio investire ! 😉

  • pdac

    Vaaaaaai costa niente. Poca spesa, massima resa.