Ardo, un romanzo

Ardo. Dunque ci siamo.
Ho sempre creduto che questo momento sarebbe arrivato. Avevo fiducia, ci credevo. A suo tempo, quando la notizia si sparse tra gli amici, le persone che avevano capito quanto questa cosa significasse per me ogni volta che mi vedevano mi chiedevano “allora, il libro?”.
E la risposta definitiva sembrava sempre lungi dall’arrivare.
Beh ragazzi, infine ci siamo. E’ uscito. E’ qualcosa che si può toccare, avere fra le mani ed addirittura leggere sul Kindle, l’IPad o qualsiasi cosa legga gli Ebook.

Ardo

Ardo

La stesura è stata lunga. Ho contato due anni e mezzo da quando ho scritto la prima riga sul foglio a quando, il 5 gennaio del 2010, nella biblioteca di Tione di Trento ho messo l’ultimo punto sull’ultima pagina.
Poi è iniziato un sogno, in cui avevo trovato un editore e tutto sembrava fatto, ma che si era presto tramutato in un incubo. Una palude, dalla quale più facevo forza per uscire, più affondavo con le scarpe. Poi mi sono svegliato e tutto ha ripreso a funzionare.
Ed oggi siamo qui.
Oggi è un gran giorno, perché il frutto di quel lavoro è qualcosa di tangibile.
Finalmente.

Ardo è un romanzo, la storia di una persona speciale che vive una vita unica, degna di essere vissuta. E’ il mio primo romanzo, forse troppo corto, forse troppo lungo, ma al di la di tutto, e su questo posso dare la mia parola, sincero.

Nei prossimi mesi verranno pubblicate le sue parti su questo blog nell’apposita sezione, verranno aggiornate le notizie, verranno organizzate presentazioni, ma tutto comincia qui, oggi.

Il libro si può acquistare in formato cartaceo al costo di 8 euro ed in formato Ebook a 2,99 euro presso il sito dell’editore:

Ardo su youcanprint.it

Oppure su tutti i maggiori book shop online:

Ardo su IBS.it

Ardo su lafeltrinelli.it

Ardo su amazon.it

Esiste una pagina Facebook dedicata al romanzo, commentate e mettete mi piace:

Ardo su Facebook

Cos’altro aggiungere, diventate fan della pagina e sostenete questo progetto, ci sarà da divertirsi!